NS. CLINCIA E ANCORA APERTA, possiamo lavorare normalmente e senza restrizioni. Piu informazioni qui

loading image
iClinic clinica oculistica CERTIFICATO TÜV Menu  
News

Novita' clinica oculistica iClinic

Aumento della pressione intraoculare: sintomi e trattamento

pressione intraoculare

Il fenomeno della "pressione intraoculare elevata" sembra una cosa brutta - ma in realtà, molti malati inizialmente non ne notano alcun segno. Perché la pressione oculare troppo alta dovrebbe essere determinata il più presto possibile, dove si trovano le cause e quali opzioni di trattamento ci sono, leggete qui.

 

Pressione oculare: cos'è?

 

In primo luogo, una breve definizione dei termini: i termini pressione oculare e pressione intraoculare sono usati colloquialmente come sinonimo, ma in realtà si applicano nello stato sano in ogni caso valori diversi:

  • La pressione intraoculare descrive la pressione interna dell'occhio e si trova tra 11 e 21 mmHG.
  • La pressione oculare esterna è solo di circa 5 mmHg.

 

Quando, in questo articolo parla di pressione oculare, significa sempre pressione interna. La pressione intraoculare ha diverse importanti funzioni:
 

  • di solito fornisce la forma rotonda ideale dell'occhio
  • assicura che la cornea sporga senza intoppi
  • assicura che gli strati interni dell'occhio siano stabili
Se il valore della pressione intraoculare supera 21 mmHg, ciò può essere motivo di preoccupazione e dovrebbe essere discusso con un oftalmologo.

pressione intraoculare
 

Il glaucoma e le sue conseguenze: perché l'alta pressione intraoculare è pericolosa

 

L'eccessiva pressione oculare rappresenta un grande rischio per la vista. Ad esempio, può causare lo sviluppo del glaucoma. Parti della funzione visiva possono venire meno; inoltre, le cellule nervose della retina e del nervo ottico si danneggiano, il che può portare persino alla cecità nel peggiore dei casi.

 

La malattia più comune associata ad un aumento della pressione oculare è la stella verde, che viene comunemente chiamata glaucoma. Anche in questo caso la retina e il nervo ottico col tempo si danneggiano.

 

Il grande pericolo per la stella verde sta nel fatto che evolve inosservata, fino a quando non sorgono danni già irreparabili. Pertanto, si dovrebbero, soprattutto in caso di familiarità, spesso e al più tardi dall'età di 40 anni, fare regolarmente visite oculistiche.

 

Cause: da dove viene la pressione intraoculare aumentata?

 

Nell'occhio interno c'è il cosiddetto umore acqueo. Si forma nella zona dietro l'iride, nel corpo ciliare. L'umore acqueo poi scorre da lì in avanti attraverso la pupilla.

 

A causa delle connessioni dei vasi sanguigni, di solito viene trasportato nuovamente nell'angolo della camera. Tuttavia, se questo equilibrio tra produzione e drenaggio smette di funzionare, aumenta la pressione oculare.
 

Sintomi: come si riconosce l'aumento della pressione oculare?

 

Molte malattie si esprimono nel dolore - il corpo informa che qualcosa non va. Tuttavia, questo non è il caso di una pressione intraoculare elevata, motivo per cui gli esami medici regolari sono ancora più importanti.

 

L'alta pressione dell'occhio causa dolore?

 

Il più delle volte, i malati non si rendono conto che la loro pressione intraoculare è elevata; è un processo lento che può richiedere molti anni. La pressione intraoculare di solito diventa evidente solo quando si verificano improvvisi deficit visivi. A volte, tuttavia, i pazienti riportano i seguenti sintomi:

  • mal di testa acuto
  • dolore all'occhio
  • occhi rossi
  • nausea e vomito
  • compromissione della vista
I difetti del campo visivo indicano che il danno al nervo ottico è già molto avanzato. In tutti questi casi è essenziale consultare un medico o la clinica più vicina.

 

Diagnosi: questo è il modo in cui viene rilevata una pressione intraoculare elevata

 

L'oftalmologo ha vari metodi di misurazione disponibili per misurare la pressione intraoculare. I più comuni sono questi metodi:

  • una leggera pressione delle dita sull'occhio, per cui la pressione può essere stimata relativamente bene
  • tonometria di Goldmann: l'occhio è anestetizzato e quindi poso un prisma di contatto sulla cornea, che misura la pressione.
  • tonometria senza contatto: viene emessa una scarica d'aria nell'occhio e viene misurato il ritorno.
  • Il tonometro di Schiötz: la pressione oculare viene misurata con una pennina.

 

Poiché i pazienti stessi di solito non notano un aumento della pressione intraoculare, la diagnosi precoce da parte di un oftalmologo è fondamentale per la prevenzione dei rischi.


pressione intraoculare
 

Come si può trattare l'alta pressione dell'occhio?

 

Il miglior consiglio di prevenzione è una misurazione regolare della pressione oculare presso l'oftalmologo. Soprattutto, tali controlli sono obbligatori dall'età di 40 anni, perché poi aumenta il rischio di malattia. Se viene rilevato un problema, ci sono diverse opzioni di trattamento:

  • medicinale
  • chirurgico
  • con la chirurgia laser

La prevenzione è tanto più importante poiché i danni non sono reversibili. Il danno consequenziale può essere comunque prevenuto attivamente con trattamenti.

 

Ad esempio, la stella verde può essere trattata con l'uso regolare di gocce oculari e farmaci. Se ciò non funziona, le tecniche laser aiutano a drenare l'umore acqueo accumulato o a ridurne la formazione. Nelle soluzioni chirurgiche, può essere aperto un nuovo passaggio in modo che l'umore acqueo si dreni nuovamente. Per quanto riguarda la prevenzione, si dovrebbe sapere:

  • Il fumo danneggia tutti i vasi del corpo, compresi quelli degli occhi.
  • Una cattiva circolazione è molto sfavorevole per i nervi ottici, quindi molto esercizio è chiaramente benefico.
  • I sonniferi possono ridurre pericolosamente la pressione sanguigna notturna e quindi rappresentare un rischio per la salute degli occhi.
  • Negli sport estremi o nelle immersioni, la pressione intraoculare può aumentare in modo esplosivo, quindi è meglio evitare e dedicarsi ad altri tipi di movimento.

Se andate regolarmente dall'oculista, si dovrebbe essere preoccupati ma non troppi: se l'aumento della pressione intraoculare è diagnosticato precocemente e trattata, si dice "semaforo verde" invece di stella verde!

 
Torna all'inizio
scrivici